AVVISO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE DI BUONI SPESA PER L'ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI O BENI DI PRIMA NECESSITÀ - PER CANONE D'AFFITTO - PER UTENZE DOMESTICHE

Pubblicata il 05/01/2022

E' possibile per i cittadini residenti nel Comune di Bovolenta in difficoltà economiche causate dall’emergenza epidemiologica Covid-19 (Coronavirus) presentare domanda per richiedere i buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità e per l’erogazione di contributi per il pagamento di canoni di locazione ed utenze domestiche.


 

La richiesta va presentata esclusivamente con il modello allegato scaricabile e dovrà essere inviato via mail all’indirizzo: protocollo@comune.bovolenta.pd.it insieme alla scansione di un documento di identità del richiedente.

La richiesta può anche essere consegnata all’Ufficio Protocollo Comunale da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Ogni famiglia può presentare una sola richiesta.

La richiesta potrà essere presentata entro il 22/02/2022 alle ore 12.00.


 

L’iniziativa è finalizzata a dare un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà presenti nel nostro Comune.

I buoni saranno erogati alle persone in possesso dei requisiti previsti nei limiti delle risorse disponibili.


Misura del buono spesa alimentare

I buoni saranno erogati in base al numero dei componenti il nucleo familiare, fino ad un massimo di 250 euro (IVA compresa) per nucleo familiare, secondo la seguente ripartizione:

  • 1 componente: importo massimo del buono 50,00 euro;

  • 2 componenti: importo massimo del buono 100 euro;

  • 3 componenti: importo massimo del buono 150 euro;

  • 4 componenti:importo massimo del buono 200 euro;

  • 5 o più componenti: importo massimo del buono 250 euro.
     

Misura del contributo a sostegno delle utenze domestiche e spese di locazione

I buoni saranno erogati in base al numero dei componenti il nucleo familiare, fino ad un massimo di 450 euro (IVA compresa) per nucleo familiare, secondo la seguente ripartizione:

  • 1-2 componenti: importo massimo del contributo 200,00 euro;

  • 3-4 componenti: importo massimo del contributo 350,00 euro;

  • 5 i più componenti: importo massimo del contributo 450,00 euro.

 

Caratteristiche buoni spesa

  • Sono utilizzabili per qualsiasi importo nei limiti della cifra complessiva ricevuta

  • Sono utilizzabili solo presso gli esercizi individuati dal Comune di Bovolenta

  • Sono personali, non trasferibili, né cedibili a terzi, non convertibili in denaro contante

  • Possono essere utilizzati per l’acquisto di alimenti e beni di prima necessità (prodotti essenziali per l’igiene personale e per la pulizia dell’alloggio, prodotti per la prima infanzia: latte, omogeneizzati, pannolini)

  • Non possono essere utilizzati per l’acquisto di altri prodotti non destinati agli usi sopraindicati (es. prodotti di bellezza, vestiario, elettrodomestici, telefoni cellulari, ricariche telefoniche, prodotti di cartoleria, oggettistica, alcolici e superalcolici, tabacchi, ecc.)


 

Requisiti di ammissione ai contributi destinati alla “solidarietà alimentare” e per il pagamento delle utenze domestiche

Possono presentare domanda i cittadini che:

  • siano cittadini italiani o di uno Stato dell’Unione Europea o di uno Stato non aderente all’Unione Europea ed in regola con le vigenti norme in materia di immigrazione;

  • abbiano la residenza anagrafica nel Comune di Bovolenta;

  • siano in possesso di un’attestazione ISEE (ordinario o corrente) in corso di validità non superiore a 13.000,00 euro.

 

La perdita anche di un solo requisito minimo necessario deve essere tempestivamente comunicata all’Ufficio Servizi Sociali e comporta prima della conclusione del procedimento l’esclusione della domanda, mentre successivamente all’erogazione del contributo comporta la decadenza della sovvenzione e l’obbligo di restituzione del contributo.

Le condizioni richieste dovranno essere autocertificate e saranno oggetto di controllo da parte dell’Amministrazione.

In fase istruttoria, prima dell’erogazione dei buoni spesa, l’Amministrazione comunale potrà richiedere la presentazione degli estratti conto bancari e postali dei componenti del nucleo familiare. La mancata presentazione comporta l’esclusione dal beneficio.


 

Requisiti per il sostegno al pagamento del canone di locazione

L’accesso ai contributi per il sostegno al pagamento del canone di locazione è consentito ai soggetti che, oltre a possedere i requisiti indicati al punto precedente, siano:

  • titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo primario, regolarmente registrato relativo ad immobile adibito ad abitazione principale e corrispondente alla residenza anagrafica del nucleo familiare;

  • esclusi dalle domande di immobili appartenenti alle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville), A9 (palazzi con pregi artistici e signorili);

  • non sottoposti a morosità dell’immobile e non essere titolari di ulteriori contratti di locazione ad uso abitativo secondario (seconda casa).


Come richiedere il buono spesa

Per richiedere il beneficio il cittadino dovrà:

  • inviare la domanda all’indirizzo mail protocollo@comune.bovolenta.pd.it insieme alla scansione di un documento di identità del richiedente e il modulo allegato

  • consegnare la domanda all’Ufficio Protocollo Comunale da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Le domande saranno prese in carico dai servizi sociali per le verifiche istruttorie.

La richiesta potrà essere presentata entro il 22/02/2022 alle ore 12.00.

Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune chiamando al 0495386166 int. 6 o inviando una mail a sociale@comune.bovolenta.pd.it.


 

Modalità di erogazione del buono spesa

A seguito dell’istruttoria, le somme attribuite per gli interventi di aiuto nel campo alimentare e dei generi di prima necessità verranno trasferite al beneficiario mediante consegna di buoni alimentari spendibili presso gli esercizi individuati dal Comune di Bovolenta.

Per i benefici legati al pagamento del canone di locazione e delle utenze domestiche, invece, si provvederà ad erogarli esclusivamente tramite accredito sul conto corrente bancario o postale o su una carta alla quale è associato il codice IBAN intestata al richiedente.


Ulteriori informazioni

Ufficio Servizi Sociali

Tel. 0495386166 int. 6

Email: sociale@comune.bovolenta.pd.it


Allegati

Nome Dimensione
Allegato MODULO DI RICHIESTA .pdf 279.73 KB

torna all'inizio del contenuto